Il punto sullo sport pugliese

Il punto sullo sport pugliese

di Rogero Paci, Bari – Questa settimana ci sembra doveroso cominciare dal basket e dall’impresa dell’Happy Casa Brindisi contro l’Olimpia Milano. I ragazzi di mister Vitucci ce l’hanno fatta. Hanno battuto la capolista per 88 a 82 e si trovano ora in testa alla classifica di A1 maschile a pari merito proprio con Milano, a 18 punti, ma in vantaggio per quanto riguarda gli scontri diretti. Si tratta della nona vittoria consecutiva per i pugliesi. Durante la settimana i brindisini avevano battuto anche la squadra belga dell’Oostende per 92 a 80 nel terzo turno di Champions League. Nel prossimo turno di campionato l’Happy Casa affronterà la squadra di Pesaro per confermare il primato in classifica. Sempre per il basket, in serie A2 maschile, quarta sconfitta stagionale su cinque partite per il San Severo, che ha perso la gara fuori casa contro Tramec Cento per 80 a 60. Ora sarà necessario vincere domenica prossima, in casa contro Ferrara, altrimenti sarà crisi nera per la squadra pugliese. In serie B maschile, infine, vanno a Taranto e Bisceglie i derby contro Molfetta e Ruvo. Vince il Nardò fuori casa contro Reggio Calabria (59 a 81) mentre perde il Monopoli in casa contro il Catanzaro (65 a 81).

Passiamo al calcio. Cominciamo come al solito da quello femminile. Nel campionato di serie A, le Pink Bari hanno perso la gara contro San Marino per 4 a 2. Ora la situazione in classifica si fa davvero difficile per le ragazze allenate da coach Mitola. Le Pink sono penultime in classifica a ben 5 punti di distacco dalla terz’ultima, che è proprio il San Marino. Ricordiamo che scendono in B le ultime due classificate. Ora il massimo campionato di calcio femminile si prende una sosta. Si tornerà in campo il 17 gennaio. Le Pink affronteranno il Florentia per l’ultima gara del girone d’andata. Appuntamento a dopo le feste.

Continuiamo con il calcio maschile. Nell’undicesima giornata di serie B, Il Lecce non è riuscito ad andare oltre il pareggio nel difficile match contro il Frosinone, squadra candidata alla promozione come il Lecce. La gara è terminata 2 a 2. Dopo il vantaggio iniziale degli ospiti, i salentini sono riusciti a ribaltare il risultato con i gol di Adjapong e Mancosu. I laziali hanno poi trovato il pareggio ad un minuto dallo scadere del tempo regolamentare. Con questo pareggio il Lecce scende al quarto posto in classifica, superato dalla Spal. Il prossimo turno sarà infrasettimanale. I giallorossi scenderanno in campo in Campania domani, nel big match contro la capolista Salernitana. Poi per il turno successivo sabato prossimo ci sarà Lecce-Pisa. 

Per la serie C maschile, va al Foggia il derby pugliese della quindicesima giornata contro il Monopoli. E’ stato un match che poteva benissimo finire in parità, risultato con il quale si era chiusa la prima frazione (2 a 2), ma i rossoneri sono riusciti a portarsi a casa i 3 punti a tre minuti dallo scadere del match. Si tratta della terza vittoria consecutiva per il Foggia e del terzo stop consecutivo per il Monopoli. Perde punti dalla Ternana il Bari, che non riesce ad andare oltre il pareggio in casa contro la Vibonese. Non è stata una partita affatto facile, almeno all’inizio, per i galletti, perché gli avversari hanno prodotto buon gioco. Poi i biancorossi hanno cominciato a premere il piede sull’acceleratore ma, nonostante tante occasioni tra cui un rigore parato al bomber Antenucci, non sono riusciti a portarsi a casa i 3 punti. 0 a 0 il risultato finale. Intanto la Ternana ha battuto l’Avellino e si è portata a 9 punti sui biancorossi. Pareggio anche per la Virtus Francavilla, fuori casa contro la Cavese (0 a 0). Si tratta del quinto risultato utile consecutivo per i brindisini. Perde invece il Bisceglie in casa contro il più blasonato Catanzaro (1 a 3), collezionando la quarta sconfitta consecutiva. Con questi risultati, il Bari rimane al secondo posto a 30 punti. Balza al quinto posto il Foggia, a 24 punti. La Virtus Francavilla sale a 15 punti. Rimane subito dietro il Monopoli, a 13, mentre il Bisceglie si trova al terz’ultimo posto a 10. Nel prossimo turno si giocheranno il big match Bari-Avellino e il derby pugliese tra Virtus Francavilla e Bisceglie, mentre il Monopoli sarà impegnato in trasferta contro la Paganese. Intanto, mercoledì prossimo, si giocherà il recupero tra Avellino e Monopoli.

Per la serie D maschile, infine, vi diamo i risultati dei derby pugliesi che si sono giocati per la settima giornata: Casarano-Altamura 3-1; Fasano-Nardò 0-1; Gravina-Taranto 1-1. Il derby tra Brindisi e Molfetta è stato rinviato per Covid. In classifica il Casarano si trova ora al secondo posto, a 2 punti dalla capolista Sorrento. Seguono Taranto, Brindisi e Francavilla. Nel prossimo turno, per l’ottava giornata, si giocheranno i derby Audace Cerignola-Bitonto, Fidelis Andria-Casarano, Nardò-Gravina e Altamura-Brindisi.

Per la pallavolo, nella serie A1 maschile, sconfitte sia per Taranto contro Cuneo in trasferta (3 a 2), sia per Castellana contro Siena (1 a 3). Sabato prossimo ci sarà il derby tra le due squadre pugliesi. Vince ancora il Cutrofiano, questa volta contro Talmassons per 3 a 0, nel campionato di A2 femminile, e si conferma al secondo posto in classifica. Nella prossima giornata le ragazze pugliesi andranno a far visita a Macerata.

Per la pallamano, infine, nell’ultima giornata prima della sosta natalizia, vittoria sia per Conversano che per Fasano. Con questa vittorie il Conversano è campione d’inverno, mentre il Fasano conquista la quinta vittoria di fila e si allontana dalla zona calda della classifica.

COMMENTS (1)

  • comment-avatar
    Giuseppe Loiacono 14 Dicembre 2020

    È l’Happy casa Brindisi a tenere alto l’orgoglio dello sport pugliese!