Bari, imparare giocando: l’associazione Abacus organizza “scienza in gioco”. Oggi e domenica 15 novembre alle 16.30

Bari, imparare giocando: l’associazione Abacus organizza “scienza in gioco”. Oggi e domenica 15 novembre alle 16.30

Di Redazione, Bari – Giocando si impara. E’ al principio di moltissimi assiomi pedegogici ed è, di fatto, alla base delle attività dell’associazione Abacus, della rete RCU Picone – Poggiofranco che, per insegnare la scienza ai più piccoli, ha deciso di organizzare alcune attività intitolate “la Scienza in Gioco”.

“Si gioca, si impara, ci si diverte”, c’è questo alla base delle attività organizzate nella ludoteca “Nati curiosi Steam” a Bari, per la precisione in via Lucarelli.

Si tratta nello specifico di due appuntamenti, uno di questi avrà luogo oggi, alle 16.30, il prossimo invece il 15 novembre, allo stesso orario.

Viralix, Stand- Up, Darwin Tales sono solo alcuni dei giochi in programma. Ai tavoli, tutti a debita distanza nel rispetto delle norme anti- Covid, inizia la sfida. Per vincere, conta seguire la logica e un pizzico di intuito.

“Grazie al Comune di Bari e alla Rete Civica Urbana, stiamo presentando la nostra attività alla cittadinanza. Abbiamo collaborato con le scuole e con gli insegnanti. L’obiettivo è far in modo che sempre più ragazzi possano nutrire interesse per gli argomenti scientifici. Ogni volta illustriamo modalità dei giochi”, ha spiegato il biotecnologo Mirko Rossi, fondatore dell’associazione
Abacus.

Il tutto si svolgerà nel rispetto delle norme anti-codiv. Gli organizzatori hanno infatti spiegato che non mancheranno mascherine, gel igienizzante e non solo. Per l’occasione i divulgatori di Abacus distribuiranno ai giocatori mazzi di carte plastificate e prontamente disinfettate.

“La gioia nell’osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura”, è quanto dichiarava Albert Einstein e, come dichiarano gli organizzatori dell’evento, ce lo insegna l’evento “La scienza in gioco”.

La partecipazione è aperta a tutti, previa prenotazione. Per informazioni è necessario infatti chiamare il seguente numero: 3296110975.

COMMENTS