Sport pugliese, Calcio: serie A femminile, Pink-Empoli 0 a 3. Serie B maschile, il Lecce vince ad Ascoli. Serie C maschile, fa punti solo il Bari. Basket: serie A1 maschile, vince l’Happy Casa Brindisi. Ciclismo: il giro d’Italia passa dalla Puglia

Sport pugliese, Calcio: serie A femminile, Pink-Empoli 0 a 3. Serie B maschile, il Lecce vince ad Ascoli. Serie C maschile, fa punti solo il Bari. Basket: serie A1 maschile, vince l’Happy Casa Brindisi. Ciclismo: il giro d’Italia passa dalla Puglia

Di Rogero Paci, Bari – E’ ripreso questo week end il campionato di serie A di calcio femminile che vede impegnate le Pink Bari. Nella terza giornata le ragazze allenate dal coach Cristina Mitola hanno perso per 3 a 0 sul campo di Bitetto contro l’Empoli. Certo non era facile fare punti contro una squadra che ha ambizioni di alta classifica. E ci sarà tempo per rifarsi già dalla prossima partita sabato prossimo a Verona contro l’Hellas, concorrente diretta nella lotta per non retrocedere. Le Pink Bari sono ora a quota 3 punti in classifica, terzultimi prima di Napoli, a quota 1, ed Hellas, ancora a 0 punti.

Prima vittoria in campionato nella serie B maschile per il Lecce, che fa bottino pieno ad Ascoli. Gli uomini allenati da Corini sono riusciti a battere i marchigiani per 2 a 0, mettendo a segno le due reti nella ripresa prima con il capitano Mancosu, poi con il neoacquisto Henderson. Seconda rete stagionale per lo svedese, che era già andato a segno nel turno infrasettimanale di coppa Italia che ha visto i salentini imporsi per 2 a 0 sul Federpisalò e passare al turno successivo. Con la vittoria ad Ascoli, i giallorossi salgono a 4 punti in classifica. La serie B non giocherà la prossima settimana per gli impegni della nazionale e riprenderà tra 15 giorni. In programma per la terza giornata di campionato per i salentini c’è la difficile trasferta contro il Brescia, squadra appena retrocessa dalla A e, come il Lecce, desiderosa di ritornare presto nella massima serie. Ieri intanto i lombardi hanno perso per 3 a 0 sul campo del Cittadella, unica squadra a punteggio pieno dopo due giornate. Il Brescia è invece fermo a 1 punto.

Giornata difficile per le squadre pugliesi impegnate nel campionato di serie C maschile. L’unica squadra a conquistare punti è il Bari, che pareggia 1 a 1 contro il Teramo. I ragazzi allenati da mister Auteri sono andati sotto all’inizio del primo tempo con un tiro dalla distanza, ma sono riusciti a raddrizzare la gara con un gol del difensore Celiento. I galletti avrebbero potuto anche ribaltarla fino alla fine ma la difesa abruzzese resiste e la partita si chiude in parità. Il Bari sale così a 4 punti e va in testa alla classifica del girone C proprio insieme al Teramo, e alla Ternana.
Perdono invece il Monopoli, in casa contro il Catania (0 a 1 il risultato finale) e Virtus Francavilla, in trasferta contro la Turris. Seconda sconfitta in campionato per i brindisini allenati da Trocini che dovranno presto iniziare a fare punti. Intanto, nello scorso turno infrasettimanale di Coppa Italia, fuori ai calci di rigore sia Bari che Monopoli, rispettivamente contro Spal e Reggiana. La terza giornata di campionato del campionato di serie C si giocherà mercoledì prossimo e vedrà Bari e Monopoli impegnate in trasferta, rispettivamente contro Cavese e Trapani, mentre il Virtus Francavilla affronterà in casa la Vibonese. Partirà mercoledì 14 ottobre p.v. con Foggia-Bisceglie il campionato delle due squadre pugliesi impegnate nel campionato di serie C. Il Foggia non avrà in panchina il tecnico Ezio Capuano.

In serie D maschile, nel girone H, vittoria del Taranto sul Bitonto per 2 a 1 e del Brindisi in trasferta, sul campo del Real Agro Aversa, per 1 a 0. Il Molfetta batte 3 a 0 il Francavilla mentre il Gravina si impone per 4 a 1 sul Puteolana. Pareggio a reti bianche nel derby tra Fidelis Andria e Audace Cerignola. La classifica, dopo due giornate, vede il Brindisi in testa alla classifica con 5 punti. Nel prossimo turno, in programma domenica prossima, derby tra Brindisi e Nardò mentre il Taranto andrà sul campo del Puteolana.

Intanto non c’è nessuna possibilità che gli stadi di calcio pugliesi possano riaprire seppure parzialmente al pubblico. Il Presidente della Regione Michele Emiliano non adotterà alcuna
ordinanza specifica per permettere l’accesso agli impianti sportivi ad almeno mille persone, come accaduto in altre regioni italiane, ma si allineerà alle decisioni del Governo. Ci sarà dunque ancora da attendere per i tifosi pugliesi di calcio.

Quasi 1000 tifosi tutti distanziati erano invece presenti al palasport di Brindisi per seguire la propria squadra di casa, l’Happy Casa, nella prima partita in casa del campionato di serie A1 di basket maschile contro la Virtus Roma. Grande prova difensiva degli uomini di mister Vitucci, che vincendo con il largo punteggio di 92 a 67 riescono a portarsi a casa i primi due punti in classifica. Prossima gara per Brindisi domenica prossima, alle 17,30, sul campo della Reggiana.

E’ partito intanto sabato il 103° giro d’Italia di ciclismo. La corsa quest’anno attraverserà la Puglia in due tappe: la prima è la Matera-Brindisi del prossimo 9 ottobre, mentre per il giorno successivo è prevista la tappa Giovinazzo-Vieste.

COMMENTS (1)

  • comment-avatar
    Giuseppe Loiacono 6 Ottobre 2020

    Il Bari non c’è ancora! Non è solo la difesa che non va, ma anche l’attacco! Ci vorrebbero più forze giovani, capaci di correre e resistere per tutto l’arco della partita. Speriamo nei nuovi acquisti!