Eventi: all’AncheCinema Bari arriva “Follie d’amore”: le molteplici sfumature dell’amore raccontate attraverso l’arte

Eventi: all’AncheCinema Bari arriva “Follie d’amore”: le molteplici sfumature dell’amore raccontate attraverso l’arte

Di Francesca Emilio, Bari – Un dialogo intenso e appassionato fra le arti, il tutto unito da un grande denominatore comune: l’amore, quel sentimento forte e potente che guida il mondo. Questo è “Follie d’amore”, spettacolo che si terrà il 14 febbraio all’AncheCinema di Bari. Un dibattito tra le arti, appunto, che avrà al centro le mille sfaccettature dell’amore e trasporterà il pubblico, tra musica, fotografia, danza e poesia, in un viaggio ricco di emozioni. Attraverso le più grandi melodie d’amore infatti, Leonardo Grittani, direttore artistico di ACIS-BARI e ideatore del progetto, oltre che flautista e direttore d’orchestra barese, romperà le barriere artistiche di genere e di stile in un racconto viscerale e sentito. Al suo fianco, sul palco, tanti ospiti di eccezione, tra questi Maria Cristina Buono al pianoforte, Dominga Damato all’oboe, Francesco Palazzo alla fisarmonica, ma anche l’attrice Anna Piscopo, la cantante Sarita Schena, il quartetto d’archi Time2Quartet e, inoltre, la ballerina Claudia Cea e la coppia di tangueri Tonia Maglio e Ambrogio Di Pinto. Il repertorio sarà variegato, gli artisti infatti snoderanno le proprie performance passando dal genere classico al pop per arrivare alle colonne sonore, ma anche all’opera e alle canzoni Disney per poi passare anche attraverso il tango sfrenato di Astor Piazzolla. Una prospettiva completa sul tema dell’amore che sarà arricchita, infine, dalla presenza di una mostra fotografica che comprende le migliori venti fotografie selezionale attraverso il primo concorso internazionale “I Sensi dell’Amore” a cura di APS Bari e I colori del mondo. A premiare i primi tre classificati, durante lo spettacolo, saranno la presidente di Bari e i Colori del Mondo Rossella Mele e Antonella Sardelli, presidente di ACIS BARI. Una buona occasione per lasciarsi trasportare dalle note che raccontano l’amore in tutte le sue sfaccettature con l’intento di raccontare, attraverso l’arte, l’amore giusto e l’amore sbagliato, per poterli riconoscere, confrontare e per poter celebrare ogni giorno quel sentimento bellissimo da cui dovremmo farci trascinare escludendo violenze, possesso e ire.

COMMENTS