Calcio: Il Lecce perde contro il Brescia, in Serie C vince solo il Bari che sale al secondo posto, In D scontro al vertice Foggia Bitonto

Calcio: Il Lecce perde contro il Brescia, in Serie C vince solo il Bari che sale al secondo posto, In D scontro al vertice Foggia Bitonto

Di Daniele De Bartolo, Bari – Weekend decisamente poco felice per le squadre pugliesi impegnate nei campionati di calcio. In Serie A sabato pomeriggio il Lecce rimedia una pesante sconfitta per 3 a 0, dopo tre risultati utili consecutivi, nello scontro salvezza con il Brescia. La sconfitta matura soprattutto nel primo tempo quando un Brescia più pimpante, grazie alla cura del neo allenatore Corini, segna per ben due volte con Chancellor e Torregrossa. Nel secondo tempo mister Liverani prova a buttare nella mischia anche Falco, mossa che nella scorsa partita aveva aperto la strada alla rimonta, senza però avere il risultato sperato. L’attacco del Lecce rimane evanescente e la difesa fa acqua da tutte le parti permettendo al Brescia di segnare anche il terzo gol con Spalek. Adesso la situazione in classifica per i salentini si fa complicata con solo due punti di vantaggio proprio sul Brescia terzultimo. Prossimo appuntamento domenica pomeriggio in casa contro il Bologna.

Con lo stesso punteggio di 3 a 0 il Bari batte la Casertana in trasferta e sale al secondo posto superando il Monopoli battuto dall’Avellino. La partita per il Bari si decide nel secondo tempo dopo una prima frazione molto tirata. E’ una prodezza di Hamlili a cambiare il risultato al minuto 59 grazie ad una sberla di destro. Sette minuti più tardi è Simeri a trovare la via della rete anticipando portiere e difensore per il suo sesto gol in stagione, il quinnto in trasferta. La parola fine è messa quasi allo scadere con un autogol di Rainone che fissa il punteggio sul 3 a 0. Da segnalare la prestazione importantissima del bomber Antenucci a secco questa giornata. Brutta sconfitta in casa per il Monopoli che contro l’Avellino perde 2 a 0 una partita cominciata bene. Infatti il Monopoli comincia meglio dei campani ma al minuto 27 è già in svantaggio per colpa di una bella azione in velocità terminata con un tiro sotto la traversa di Parisi. Il Monopoli ci prova con Fella ma il portiere dell’avellino chiude bene la porta e all’inizio del secondo tempo arriva anche il raddoppio dei lupi con una bella puizione dal limite di Di Paolantonio. In calssifica il Monopoli scende al quarto posto superato anche dal Potenza. Sconfitta anche per la Virtus Francavilla a Viterbo contro la Viterbese. Pareggia il Bisceglie contro la Vibonese mettendo a segno il quarto pareggio consecutivo.

Nella prossima partita il Bari ospiterà il fanalino di coda Sicula Leonzio, Il Monopoli proverà a tornare alla vittoria in trasferta con la Vibonese, la Virtus Francavilla proverà a fermare la corazzata Reggina e il Bisceglie proverà a tornare alla vittoria contro il Rende. In serie D sorride il Foggia che batte in trasferta il Francavilla e aggancia il Bitonto bloccato sul pari dal Gelbison Cilento al vertice della classifica. La sfida al vertice continuerà la prossima settimana col Bitonto che sarà impegnato in casa nel derby barese contro l’Altamura e il Foggia che riceverà il Gladiator.

In serie A femminile perde la Pink Bari contro le fortissime ragazze della Juventus complicando un po’ la propria classifica perchè adesso i punti di vantaggio sulla zona retrocessione sono scesi a tre, considerando che il Tavagnacco è riuscito a battere la Florentia. Adesso appuntamento al 2020 per le ragazze baresi che si possono preparare al meglio per la partita dell’11 gennaio contro la Roma.

COMMENTS