Al via l’edizione 83 della Fiera Del Levante. Oltre 650 espositori e un ricco cartellone di eventi

Al via l’edizione 83 della Fiera Del Levante. Oltre 650 espositori e un ricco cartellone di eventi

Di Daniele De Bartolo, Bari – E’ partita questa mattina l’edizione numero 83 della Fiera del Levante consapevole della propria storia, ma anche con uno sguardo al futuro. Lo slogan di quest’anno sarà appunto “The future is here“, un futuro da progettare nel rispetto dell’ambiente e del pianeta. Sarà una fiera decisamente incentrata sul rispetto dell’ambiente con la presenza di Miriam Martinelli la voce del movimento Fridays for future che porta avanti in Italia le provocazioni lanciate da Greta Thunberg. Rientra in questo filone la presenza all’interno della Fiera dello stand dell’Amiu che nelle giornate di domenica 15 e 22 e di sabato 21 regalerà una borraccia alle prime 150 persone che porteranno dieci bottiglie di plastica da riciclare.
Altra novità di questa edizione è la presenza di un Fuorisalone, ovvero di una manifestazione organizzata presso la Camera di Commercio. Si tratta di “Terra al cubo, noixnoixnoi“. Una mostra in cui diciotto artisti avranno a disposizione un metro cubo per la propria opera.

La terra sarà elemento di connessione fra le tante creazioni, il loro humus, non solo ideale, le nutrirà e le spingerà ad evolversi, a moltiplicarsi e soprattutto a interagire. Terra elevata al cubo, appunto, come recita il titolo dell’installazione. Gli artisti coinvolti sono: Macrohabita; Francesco Poli; Francesco Mangini; Michele Carnimeo; Delia Sforza; Marialuisa Dilillo; Luca Cascella; Pino Incredix; Angela Consoli; Paolo Tinella; Manlio Epifania; Giovanni Ponzetta; Sergio Scarcelli; Elisabetta Liddi; Massimo De Lillo; Marco Pontrelli; Vito Moccia; Luca Cianciotta/Massimo Di Lillo. La curatrice è: Sibilla Potenza.
La campionaria, che terminerà il 22 settembre, sarà inaugurata questa mattina dal Presidente Conte e vedrà anche la presenza dei neo ministri Bellanova, Boccia e Provenzano.

Saranno oltre 650 gli espositori che troveranno posto in Fiera. Ci saranno saloni tematici di vario genere dall’agroalimentare alle automobili. Non potrà decisamente mancare la tradizionale Galleria delle Nazioni.
Ricco quest’anno anche il programma degli eventi che allieteranno il pubblico. Si parte domenica sera con lo spettacolo di varietà del presentatore e cantante tarantino Alessandro Greco. Il programma continua con la musica dei Nessuna Pretesa, con la magia del divertentissimo Francesco Scimeni per concludersi con lo spettacolo dei due giganti della comicità barese, Emilio Solfrizzi ed Antonio Stornaiolo. Il programma degli eventi prevede anche giochi di luci e spettacoli di magia e circo.
Massiccia anche la presenza dello sport all’interno della campionaria. Saranno ben 25 le federazioni sportive di numerose discipline che si metteranno in mostra. Confermata anche la presenza del Bari Calcio.
Per la settimana fieristica è stato attivato il piano della sosta. Confermate le soluzioni park and ride di Pane e Pomodoro con 650 posti e di Via Napoli all’altezza della concessionaria Autoclub con altri 300 posti. Chi parcheggerà lì potrà prendere la navetta che lo porterà direttamente in Fiera. Il biglietto di ingresso è confermato a 3 euro e sono previste gratuità per chi arriva in bici, per le persone disabili e i loro accompagnatori.

Ecco il programma degli eventi:

14 settembre

Dalle ore 20.00 Notte delle attrazioni internazionali con “Il Carillon vivente” e le “Note di luci” di Mariano Light. (Spazio fontana monumentale)

15 settembre

“Il Carillon Vivente”, attrazione itinerante tra i viali della Fiera del Levante a partire dalle ore 17.30. Sono previste due repliche.

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

Ore 20.30 Alessandro Greco LIVE (Spazio palco)

16 settembre

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

Ore 20.30 Nessuna Pretesa LIVE (spazio palco)

17 settembre

Ore 17.00 Andreanne Thiboutot in “HOOPELAI”, attrazione itinerante tra i viali del quartiere. E’ prevista una replica dello spettacolo.

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

18 settembre

Ore 17.00 Andreanne Thiboutot in “HOOPELAI”, attrazione itinerante internazionale tra i viali del quartiere. Sono previste due repliche dello spettacolo.

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

Ore 20.30 La notte del trasformismo con Michele Tomatis Show (spazio palco)

19 settembre

Ore 17.00 – Francisco Rojas in “La ruota misteriosa”, attrazione internazionale itinerante tra i viali del quartiere. Sono previste due repliche dello spettacolo.

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

20 settembre

Ore 17.00 – Francisco Rojas in “La ruota misteriosa”, attrazione internazionale itinerante tra i viali del quartiere. Sono previste due repliche dello spettacolo.

Ore 20.00 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

21 settembre

Ore 18.00 Direttamente dal “Salone delle Meraviglie” in onda su Real Time, Federico Fashion Style incontra il suo pubblico. (Spazio palco)

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (spazio fontana monumentale)

Ore 20.30 “Magicomio” con Francesco Scimemi (spazio palco)

22 settembre

Ore 19.45 “Note di luci”, grande spettacolo di luminarie e musica di Mariano Light. Sono previste quattro repliche. (Spazio fontana monumentale)

Ore 20.30 Gran Finale con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo (spazio palco)

COMMENTS